Arte e periferie per narrare la città

Arte e periferie urbane per narrare la città che non si vede

Il progetto PeriferichEnergie collega Napoli, Reggio Calabria e Messina

arte-e-periferie-per-narrare-la-citta

PeriferichEnergie Conoscere, narrare, inventare la città che non si vede nasce dall’incontro tra tre città del sud Italia, diverse tra loro, ma accomunate dall’essere troppo spesso raccontate da stereotipi e pregiudizi.

Il progetto è stato realizzato a Napoli, Reggio Calabria e Messina, rispettivamente nei Quartieri Spagnoli, nel Centro storico e nel Rione Annunziata, tre territori a forte connotazione di marginalità urbana pur essendo in pieno centro o nelle immediate vicinanze.
Marginalità economica e sociale, degrado edilizio, conflitti ed esclusione sociale da una parte, resilienza, dinamismo e desiderio di riscatto sociale dall’altra.

PeriferichEnergie convoglia quegli elementi positivi verso un progetto unico di valorizzazione dei territori.
Come? Attraverso l’arte della narrazione, l’interazione tra i suoi linguaggi espressivi (scrittura, illustrazione, street art) e l’incontro tra giovani scrittori, residenti e visitatori che rivivono insieme il territorio.

Ed ecco che l’arte diventa uno strumento di narrazione e riscatto per un territorio, dà voce e visibilità ai suoi abitanti e alle loro storie.

Trekking urbano-letterari guidati da esperti del territorio rivolti a napoletani e visitatori; laboratori di scrittura creativa, graphic novel e street art condotti da giovani scrittori e con la partecipazione di artisti professionisti; momenti di condivisione di strumenti e risultati tra le tre città.
Tanti incontri, nuove relazioni, molte collaborazioni professionali e un unico prodotto finale per tutti: il Taccuino di scritture ai margini.

Arte e periferie per narrare la città
Evento finale di presentazione della pubblicazione Taccuino di scritture ai margini, Messina

PeriferichEnergie. Conoscere, narrare, inventare la città che non si vede ha ottenuto un finanziamento della SIAE attraverso il Bando 2017 Periferie Urbane di Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura.

Visita anche la pagina Facebook di PerifericheEnergie

Il progetto è stato realizzato da:
Mesogea Edizioni di Messina
International House Associazione Interculturale di Reggio Calabria
Yoda Onlus di Bologna per la città di Napoli
Con la collaborazione di Vascitour Turismo e Tempo Libero per la realizzazione delle attività di Napoli all’interno di IT.A.CA’ Migranti e Viaggiatori Festival del turismo responsabile


Che ne pensi di PeriferichEnergie?
Credi anche tu che l’arte possa raccontare e valorizzare i territori?

Se sei interessato ad approfondire le opportunità di sviluppo per il tuo territorio, contattami qui.
E’ facile, e sarà bello condividere idee ed esperienze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *